Il pedofilo

 

Anima putrida…
Istinti infernali …
Squarcia l’anima di dolore all’azzurro cielo di un bimbo.
Sguardi innocenti
Anime candide che si confondono davanti allo sporco gioco di un Demone terreno.
Lividi inguaribili lascerà a un’anima pura…
Non meriti il cielo…
Non meriti stelle
Non meriti l’aria.

Vivrai senza vita…
Perché il pedofilo non è altro che un orco che calpesta i germogli di un bosco incantato e puro …
E non avrà raccolto…
Ma foglie marce …
Pensieri sudici…
E imperdonabili rimorsi che mai ti faranno vivere.

@Cy (c)
Cetty Cannatella

Annunci

Io e la mezza mela.

 

Ma io sono quella che si ribella a Orfeo perché ha lasciato la mano ad Euridice…
Quella che dice ad Arianna:corri avvolgi il filo rosso e bacia il tuo Teseo.
E adesso mi tocca discutere con Platone e il suo Simposio.
Dice che ogniuno ha mezza mela esatta in giro per il mondo…ma se la mela perde pure l’altro seme?
Come può sentirsi completa …non può!
Le mancherà sempre qualcosa …
Socrate sorrise e mi guardò,come dire:te l’avevo detto?
Ma da ribelle quale sono rispondo,il seme non è perso io l’ho piantato e radicato con immenso amore io ho fede nel mio credo e ne raccogliero’ i frutti…se questo non accadrà la mia fede mi sorreggera’.
@Cy (c)
Cetty Cannatella.

Quando sarò…

Solo quando sarò fra le tue calde braccia sentirò la vita che fiorisce.

Le mie labbra tremeranno e il tuo respiro farà fremere il mio sentirti
Solo quando i miei occhi e i tuoi occhi si incontreranno guardando lo stesso sole e lo stesso cielo,superero’ ogni orma lasciata alle mie spalle.
Solo con te,solo fra le tue membra avrò il sorriso e la  gioia di ricominciare veramente a vivere e volare.@Cy  (c)

Cetty Cannatella 

Ci vuole coraggio.

Perché ti lamenti se non hai il coraggio di rivoltare la tua vita?
Se la strada è indifferenza , stantio di sentimenti non vissuti , amore non compreso, maltrattato o peggio dato per scontato.
Scuoti la polvere, alzati e ignora il giudizio del saccente presuntuoso.
Metti le ali e vola…
Ma ti avverto io l’ho vissuta sulla mia pelle,bisogna avere forza, essere coerenti con le proprie idee e non lasciarsi sotterrare dalle malelingue, da chi si riempie la vita del tuo vivere perché la loro  è come un mare morto , ferma immobile e vigliacca.
E a dirla tutta ti diranno che hai torto per invidia, perché per volare ci vuole coraggio,forza , rispetto per se stessi e per il prossimo.
E quando avrai  la libertà assoluta delle tue idee , del tuo vivere, del tuo amare senza veli ne paure…a quel punto ne’ qualcosa ,né qualcuno riuscirà ad impedirti di toccare il cielo e vivere la serenità che l’inestimabile conquista per diritto ti ha dato.
@Cy  (c)
Cetty Cannatella

Intreccio d’amore 

Amuri ca ntrizza li cainni 

Ca scoppia li cori 

A fami d’amuri num passa

S’arraggia 

Si sciunna 

Si vivinu l’anima 

L’occhi si trasinu rintra li vini.

S’affunna 

E doppu lu sciatu sprufunna 

Respiru ca inchi ogni cosa 

Sururi 

Paruli ri amuri

Si strincinu forti 

Picchi a passioni ci ntrizza li  ammi 

Ci ntrizza la sorti 

Ci ntrizza chiu forti 

Stremati 

Felici 

Prigionieri d’amuri e ri gruppa ca strincinu i vini , miscanu ù sangu e vasanu ù cori.

@Cy  (c)

Cetty Cannatella 
Traduzione. 

Amore che intreccia le membra 

Che fa scoppiare i cuori

La fame d’amore non passa…

Si adira dal desiderio

Si graffia

Si bevono l’anima 

Gli sguardi penetrano fino alle vene

Affondano …

E poi il fiato sprofonda in essi 

Respiro che riempie ogni cosa

Sudore..

Parole d’amore 

Si stringono forte

Stremati

Felici

Prigionieri d’amore e dei nodi  che stringono le loro vene, mischiano il sangue e baciano il cuore.